Curiosità

Perché i jeans scoloriscono facilmente?

A causa del colorante utilizzato, l’indaco. Conosciuto già dagli antichi Egizi per tingere la stoffa, l’indaco è un colorante di cui i produttori, fino a tempi recenti, hanno tenuta ben segreta la provenienza: una pianta leguminosa, originaria, come dice il nome, dell’India. Ora l’indaco è quasi tutto sintetico, grazie ad Adolf von Baeyer, premio Nobel 1905, che a fine ’800 mise a punto un processo per la produzione industriale.

Sabbiatura
L’indaco ha molecole molto stabili, che però non si fissano sulle fibre, ma si depositano tra di loro in forma di granuli microscopici. Questo fatto lo rende ben poco adatto a resistere ai lavaggi, soprattutto se energici. Ed è per questo motivo che un difetto diventa, per la moda, un vantaggio. Una prerogativa dei blue-jeans è infatti di avere un aspetto invecchiato, che diventa sempre più “vissuto” lavaggio dopo lavaggio.

E se qualcuno non ha la pazienza di aspettare, ci aiuta la chimica, in poco tempo, con un bagno caldo d’ipoclorito di sodio (in pratica varichina) da effettuarsi nelle lavanderie specializzate. Oppure attraverso i processi di sabbiatura, una tecnica però molto contestata perché, se non si adottano le giuste misure protettive, può provocare negli operai la silicosi.

1 aprile 2014
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us