Cultura

Un robot-professore va a parlare al parlamento inglese

Si chiama Pepper e sarà primo robot interpellato dal parlamento inglese. Potrebbe diventare anche il primo robot insegnante nel Regno Unito.

La commissione all'insegnamento del parlamento inglese si riunirà il 16 ottobre per un colloquio con esperti di educazione e di robotica. Tema sotto esame: gli insegnanti artificiali. Chi meglio di un androide avrebbe potuto rispondere alle domande dei parlamentari?

Pepper robot insegnante parlamento inglese
Pepper è stata anche impiegata come commessa. © SoftBank Robotics

Da 6 a 99 anni. Pepper è stata sviluppata da aziende europee e giapponesi con lo scopo di assistere gli anziani. Si tratta di un robot con "coscienza culturale", che potrebbe essere impiegato anche come insegnante. Come, del resto, già accade in Corea del Sud.

Macché giocattolo... I parlamentari interrogheranno Pepper a proposito del suo lavoro con gli studenti della Middlesex University. Con questa università londinese è infatti in corso un progetto per inserire Pepper nelle scuole elementari.

Guarda anche: iCub, il robot bambino - Lo speciale di Focus

«Non parliamo di qualcuno che decide di portare un robot giocattolo e di fare una dimostrazione», ha dichiarato Robert Halfon, presidente della commissione. «Si tratta piuttosto di mostrare il potenziale della robotica e dell'intelligenza artificiale, e l'impatto che hanno in questo campo».


Riuscirà Pepper a convincere i parlamentari inglesi? Non resta che aspettare qualche pochi giorni...

14 ottobre 2018 Davide Lizzani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Ascesa e declino di Sparta, la polis greca che dominò il Peloponneso con la sua incredibile forza militare e un'organizzazione sociale che forgiava soldati e cittadini pronti a tutto. Perché Beethoven cambiò per sempre il mondo della musica; gli esordi dell'Aids, l'epidemia che segnò un'epoca.

ABBONATI A 29,90€
Questo numero di Focus è speciale perchè l'astronauta dell'Esa Luca Parmitano ci ha affiancato per realizzare un giornale dedicato alle frontiere della scienza, dalla caccia agli esopianeti alla lotta contro il coronavirus fino agli organi stampati in 3d. Grazie Luca per i tuoi consigli e suggerimenti!
ABBONATI A 29,90€

Cosa posso comprare nel mondo con un euro? Perché i crackers hanno i buchi? Dove vanno i gatti quando spariscono da casa? Quanto può dormire un batterio? Correre una maratona fa ringiovanire? Con Focus D&R trovi più di 250 risposte rigorosamente scientifiche alle domande più curiose, divertenti e (anche) un po' folli che potresti mai immaginare.

 

 

ABBONATI A 14,90€
Follow us