Penne in testa

La tribù degli Assurini abita nella regione di Tocantins, costeggiata dal fiume Xingu, nel bel mezzo della foresta amazzonica del Brasile. Questa popolazione - che rischia l'estinzione visto che è...

200595135347_5
Penne in testa
La tribù degli Assurini abita nella regione di Tocantins, costeggiata dal fiume Xingu, nel bel mezzo della foresta amazzonica del Brasile. Questa popolazione - che rischia l'estinzione visto che è formata da non più di un centinaio di componenti - è particolarmente famosa per una forma di artigianato molto particolare. Si tratta di stoviglie di ceramica, dipinte gli stessi disegni che la popolazione usa per colorarsi il corpo in occasioni rituali. Gli Assurini (che in lingua indigena significa "gente rossa") usano fabbricarsi e indossare per cerimonie speciali anche i tradizionali copricapo di penne di pappagallo chiamati Cokar.
06 Settembre 2005 | Anita Rubini