Curiosità

Michelle Obama vieta Facebook alle figlie

Decisione della First Lady Michelle.

Niente Facebook per le figlie del presidente degli Stati Uniti, almeno fino a quando nonsaranno più grandi, a rivelarlo la First Lady Michelle Obama in una recente intervista.

“La First Lady sconsiglia l'accesso dei minori ai social network”

Troppo giovani - Sasha e Maila, rispettivamente di 9 e 12 anni sono davvero troppo giovaniper Facebook e sotto il vigile occhio dei servizi segreti americani probabilmente hanno piùrestrizioni di quante possiamo immaginare. Così niente Facebook per loro, almeno per ilmomento, ma la First Lady non vede di buon occhio l'utilizzo del social network più famosodel mondo da parte degli utenti più giovani, tanto che in una recente intervista rilasciata alcanale Nbc ha detto "non sono una grande fan dei ragazzini che usano Facebook"

Prese di posizione - Al giornalista che chiedeva se le figlie potranno iscriversi ai socialnetwork alla fine del mandato presidenziale del padre, Michelle Obama ha risposto "dipendeda quando lasceremo la Casa Bianca, e da quanti anni avranno". Nell'ambito delle nuovetecnologie le idee della First Lady rispecchiano molto da vicino quelle del presidente Obamache più volte ha preso posizione criticando l'industria dei videogame e dei gadget come IPade iPhone che, secondo il Presidente, possono trasformare l'informazione in un diversivo, unaforma di intrattenimento, piuttosto che uno strumento di responsabilizzazione o un mezzo diemancipazione.

Scopri le dieci migliori applicazioni per Facebook

10 febbraio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us