Curiosità

Maledetto quel giorno

Dopo giorni di scavi, Howard Carter scopre nella Valle dei Re in Egitto l’ingresso di una tomba con un sigillo sul quale intravede un’iscrizione: “Tutankhamun”.
Tutankhamun era uno dei più sconosciuti faraoni egizi, morto a soli diciannove anni. Ma i tesori nascosti nella tomba e il buono stato di conservazione la resero la tomba egizia più famosa del mondo. Dopo un anno di scavi, una tetra leggenda cominciò ad aleggiare intorno al ritrovamento. Diverse persone, legate in qualche modo al ritrovamento, morirono misteriosamente: nacque così la “maledizione di Tutankhamun”. Le ipotesi furono molte: alcuni dicevano che i residui psichici rinchiusi nelle mummie (che non sarebbero del tutto morte) mandassero ai moderni i loro influssi negativi; altri ipotizzarono che gli egizi conoscessero la radioattività e che la usassero per proteggere i loro luoghi sacri. Altri ancora tentarono di essere più scientifici e attribuirono il fatto a virus, batteri o funghi presenti all’interno delle antichissime tombe.

Nella foto: la maschera di Tutankhamun, conservata al museo egizio del Cairo.

5 novembre 2006
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us