Curiosità

Lo spot del Super Bowl che ci ricorderemo

Il video di una delle pubblicità più discusse e sorprendenti del Super Bowl si ispira a una storia vera di violenza domestica. Che per fortuna si è conclusa bene.

Dopo gli scandali del giocatore di football Ray Rice, che colpì brutalmente la fidanzata mentre veniva filmato dalla telecamera di un ascensore, e del collega Adrian Peterson, arrestato per avere picchiato il figlio con un bastone, la NFL ha donato per tutta la stagione del campionato alcuni minuti di pubblicità all'associazione anti-violenza domestica No More. Non si trattava purtroppo dei primi episodi di violenza in famiglia tra i giocatori della NFL. Questo spot in particolare è stato trasmesso durante il Super Bowl ed è stato visto da milioni di telespettatori.

Una casa "per bene". Nei trenta secondi del video le immagini scorrono soffermandosi su oggetti di una casa comune di persone "per bene": quadri, libri, un bel tappeto, qualche piatto non lavato. Una signora un po' strampalata chiama il pronto intervento per ordinare una pizza. O almeno è quello che sembra all'inizio, finché lo spettatore capisce, insieme all'operatore del 911, ciò che sta realmente succedendo.

Sapere ascoltare. Lisa Topol, direttore creativo dell'agenzia che ha prodotto lo spot, ha spiegato al New Yorker che l'idea è nata durante una conversazione con alcune associazioni anti-violenza domestica, tra cui No More: «Questo tipo di chiamate non sono affatto anomale». In South Carolina, per esempio, uno script molto simile viene utilizzato durante le formazioni degli operatori del 911.

3 febbraio 2015 Sara Zapponi
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us