Nel tg di Italia Uno si parla di Focus

Il magazine di Studio Aperto, su Italia 1, racconta come siamo riusciti a far atterrare (al simulatore...) un aereo di linea dove i piloti erano andati k.o.

Anche i telegiornali parlano di Focus: in particolare a godere della ribalta del piccolo schermo è stato l'articolo Pilota per caso (pubblicato nel numero 325 di Focus) a cui qualche giorno fa è stato dedicato un servizio trasmesso su Mag, il magazine di Studio Aperto diretto da Andrea Pucci, in onda ogni sera su Italia 1 alle 18.55 dopo il Tg delle 18.30.

 

Il servizio racconta l'esperienza vissuta dal nostro vicedirettore alla cloche di un Boeing 737 NG (o meglio, della sua versione riprodotta al simulatore) per rispondere alla domanda: davanti alla malaugurata ipotesi di un malore che colpisse entrambi i piloti, saremmo in grado di far atterrare l'aereo guidati da terra? Alla fine la risposta è... sì. O almeno così è stato nel nostro caso, visto che il giornalista alla fine riesce ad atterrare salvando se stesso e i passeggeri nonostante la sua inesperienza di "pilota occasionale", la tensione del momento e qualche indecisione, tutte per altro perfettamente documentate nel servizio trasmesso da Mag.

 

Qui sotto il video completo dell'avventura sul simulatore

 

16 novembre 2019 | Roberto Graziosi