Curiosità

Lo scozzese adesivo

La storia del nastro adesivo comincia oggi, quando l’industria chimica e mineraria 3M lo mette per la prima volta in commercio. La “preistoria” ha invece inizio quando un tecnico di laboratorio cominciò a tagliare strisce di cellophane lunghe e sottili per poi ricoprirle di colla, in modo che fosse possibile attaccare le schermature sulle auto da verniciare. L’idea venne perfezionata e sfruttata in seguito dalla 3M.
Il nastro adesivo fu chiamato anche “Scotch” (che in inglese significa "scozzese") poiché si diceva che il suo inventore Richard Drew, da bravo scozzese, avesse risparmiato sull’adesivo nelle prime confezioni. Drew nel suo primo esperimento utilizzò una colla adesiva da lui stesso inventata.

8 settembre 2006
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us