Curiosità

Legoland Hotel per i veri amanti dei mattoncini

Una vacanza tutta da costruire.

di
Ossessionato dai mattoncini Lego fin da quando eri piccolino? E ti capita ancora di emozionarti ogni volta che te ne ritrovi qualcuno sotto tiro? Bene, allora potresti considerare una vacanza al Legoland Hotel in California. Guarda il video!

"Ci saranno più di 3.400 modellini sparsi per l'hotel"
Another brick in the wall - Purtroppo non è costruito tutto di mattoncini colorati, ma questo nuovo hotel non ti lascerà mai a pezzi. Lego è ormai molto più di un gioco, e va oltre qualsiasi confine di età e settore. Gadget, abbigliamento, parchi a tema, e ora anche un albergo: sarà pronto nell'aprile dell’anno prossimo nel Legoland in California. E le stanze saranno di tre tipi: “Adventure”, “Pirate” e “Kingdom”. Che fai, prenoti?

Di tutto e di più - L’intera struttura sarà ovviamente un elogio ai mattoncini più famosi del mondo, che saranno ovunque. L'albergo ospiterà 250 stanze, suddivise in tre categorie per offrire ai fan la possibilità di scegliere la propria ambientazione preferita. All’interno ci saranno inoltre un bar, un ristorante e una piscina, tutti decorati con colorate statuette Lego. Una delle idee più carine è, probabilmente, la parete di mini-personaggi da scrutare e ammirare. Ah, e il castello!

Sindrome di Peter Pan - L’unica pecca dell'albergo, fino a questo momento, sembra il fatto che sia costruito con mattoni veri e non di Lego. Il “contentino” è dato dalla facciata principale che ti accoglie con tanto di dragone. Se i più piccoli scalpiteranno per andarci, anche chi ha qualche anno in più sicuramente non vede l'ora di soggiornarci... (sp)

Ecco il primo "video-mattoncino" per "costruirtene" un'idea...

29 dicembre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us