Le ultime parole famose: epitaffi scritti ad arte

Estremi saluti condensati di ironia, leggerezza, spregiudicatezza e genio: una galleria di lapidi famose difficili da dimenticare.
Guarda anche le più belle architetture da cimitero, e le foto del Paese dove i morti fanno festa

funny-alphabetical-tombstonecon_h_16.05442606con_h_7.14275827con_h_00074696con_h_00085118con_h_7.14300411con_h_00366829con_h_00016334con_h_00106470con_p_00138951con_h_24.186934con_h_24.1569con_h_24.229117ludolfcon_h_00462602con_h_00122658con_h_00491386con_h_00468248karl_marxfrancis_scott_fitzgeraldselfportrait_of_raffaelo_uffizi_florencestatue_of_shakespeareApprofondimenti
funny-alphabetical-tombstone

Ricordo indelebile di sé, testamento al mondo e, in un certo senso, ultima occasione per dire la propria: sarà perché molto si è detto in vita, o perché ormai si può essere schietti, ma in fatto di epitaffi c'è chi è davvero incisivo. Abbiamo raccolto le frasi più celebri incise sulle lapidi di personaggi famosi: attori, letterati, scienziati e politici famosi. Unico - e ultimo - comune denominatore? Una sferzante ironia.

con_h_16.05442606

"Giace qui da qualche parte".
Werner Heisenberg, fisico tedesco tra i fondatori della meccanica quantistica. La frase fa riferimento al suo celebre principio di indeterminazione.

con_h_7.14275827

"Il meglio deve ancora arrivare".
Frank Sinatra, cantante statunitense. "The best is yet to come" (il meglio deve ancora arrivare" è peraltro il titolo dell'ultima canzone che Sinatra cantò in pubblico.

con_h_00074696

"Allegria!".
Mike Bongiorno, presentatore.

con_h_00085118

"Ho smesso di fumare".
Gianfranco Funari, presentatore.

con_h_7.14300411

"Scusate la polvere".
Dorothy Parker, scrittrice, poetessa e giornalista statunitense.

con_h_00366829

"58".
Marco Simoncelli, motociclista. Il Sic, come era soprannominato Simoncelli, è stato cremato e le ceneri sono conservate in un luogo privato. Però davanti al museo a lui dedicato, a Coriano (Rimini), c'è un piccolo monumento funebre: si tratta di una lapide trasparente in plexiglass con il numero 58, quello con cui correva.

con_h_00016334

"Finalmente libero, finalmente libero, grazie a Dio onnipotente sono finalmente libero"
Martin Luther King. Il testo riprende un passaggio chiave del celebre discorso di King "I have a dream" (leggi e guarda)

con_h_00106470

"Amici non piangete, è soltanto sonno arretrato".
Walter Chiari, attore e comico.

con_p_00138951

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior".
Fabrizio de André, cantante; l'epitaffio è tratto dal testo della sua canzone Via del Campo.

con_h_24.186934

"That's all folks"
Mel Blanc, doppiatore statunitense e voce di molti celebri personaggi dei cartoni della Warner Bros, Bugs Bunny e Daffy Duck compresi.

con_h_24.1569

"Richiamata".
Emily Dickinson, poetessa statunitense.

con_h_24.229117

"Non provarci".
Charles Bukowski, poeta e scrittore statunitense. La moglie di Bukowsy, Linda, in un'intervista del 2005 spiegò che secondo lei il senso dell'epitaffio scelto dallo scrittore è più o meno «...Non provarci, fai! Perché se perdi tempo a provare a fare qualcosa, vuol dire che non la stai facendo".

ludolf

"3,14159265358979323846264338327950"
Ludolph van Ceulen, matematico tedesco, il primo a calcolare il valore di pi greco con 35 decimali.

con_h_00462602

"Ce ne ricorderemo, di questo pianeta".
Leonardo Sciascia, scrittore.

con_h_00122658

"Non fu mai impallato".
Vittorio Gassman attore. Nel gergo televisivo, impallare significa coprire, oscurare.

con_h_00491386

"Tolto da questo mondo troppo al dente"
Aldo Fabrizi, attore e comico.

con_h_00468248

"Il più grande onore che la Storia può conferire è il titolo di pacificatore"
Richard Nixon, 37º Presidente degli Stati Uniti d'America

karl_marx

"Lavoratori di tutto il mondo, unitevi!"
Karl Marx, filosofo ed economista tedesco.

francis_scott_fitzgerald

"Così continuiamo a remare, barche contro corrente, risospinti senza posa nel passato"
Francis Scott Fitzgerald, scrittore e sceneggiatore statunitense.

selfportrait_of_raffaelo_uffizi_florence

"Qui giace Raffaello: da lui la natura temette di esser vinta, ora che egli è morto teme di morire".
Raffaello Sanzio, pittore; epitaffio scritto da Pietro Bembo, cardinale, scrittore e umanista.

statue_of_shakespeare

"Caro amico per amor di Gesù, rinuncia a scavare la polvere che qui è racchiusa. Benedetto colui che risparmia queste pietre e maledetto chi muoverà le mie ossa".
William Shakespeare, scrittore e drammaturgo inglese.

"Richiamata".
Emily Dickinson, poetessa statunitense.