Cultura

Le posate influenzano il gusto?

Mangiare non è solo questione di papille gustative, tenetene conto quando avete ospiti. Nell'esperienza del gusto sono infatti coinvolti tutti gli altri sensi e le posate fanno la differenza.

L’esperienza del cibo è multisensoriale e coinvolge anche la vista e il tatto, oltre al gusto e all'olfatto. L'importanza delle posate è emersa durante una serie di test condotti da alcuni ricercatori dell'Università di Oxford. Si è visto, per esempio, che mangiare lo yogurt con un cucchiaino di plastica leggera lo fa sembrare più denso e di maggiore qualità, probabilmente per via della differenza di peso fra la posata e l'alimento. Anche il colore avrebbe un'influenza: i contrasti infatti accentuano la sensazione di salato, mentre se le posate hanno una tinta simile al cibo, questo sembrerà più dolce. Per la temperatura, è e merso infine che bere in un bicchiere azzurro o verde fa avvertire la bevanda più rinfrescante.

DALLA TEORIA ALLA PRATICA. Variando il tipo di posate e stoviglie si potrebbero quindi rendere più gustosi alimenti sani ma poco appetibili, per esempio, per i bambini. Inoltre, scelte attente potrebbero migliorare anche le esperienze gastronomiche nei ristoranti.

Guarda nel piatto dei protagonisti dei romanzi più famosi
VAI ALLA GALLERY (N foto)

30 trucchi per conservare il cibo più a lungo
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Paesi che vai, cibo che trovi
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Abbuffate spaziali: a tavola con gli astronauti
VAI ALLA GALLERY (N foto)

13 agosto 2014
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

In viaggio con Dante Alighieri: per scoprire il “suo” Medioevo, seguirlo sulla via dell'esilio e capire i motivi che lo spinsero a scrivere la Divina Commedia, pietra miliare della lingua e della letteratura italiana. E ancora: i segreti di Madame Claude, la maitresse più famosa di Parigi che “inventò” le ragazze squillo; nella Napoli di Gioacchino Murat, il cognato coraggioso e spavaldo di Napoleone.

ABBONATI A 29,90€

Le nostre attività lasciano un’impronta sull’ambiente, ma dobbiamo vivere in un mondo più sostenibile. Come fare? Inoltre: Voyager 2, la navicella più longeva nella storia delle missioni spaziali; come funzionano i reparti di terapia intensiva dove si curano i malati della CoViD-19; cos'è davvero il letargo per gli animali.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us