La scienza del calcio: le punizioni

Com'è fatto il calcio, dal 13 maggio, ogni giovedì alle 22 su Discovery Channel, svela la fisica dello sport più amato dagli italiani in compagnia di Fabio Caressa,...

Com'è fatto il calcio, dal 13 maggio, ogni giovedì alle 22 su Discovery Channel, svela la fisica dello sport più amato dagli italiani in compagnia di Fabio Caressa, giornalista sportivo, del professor Nicola Ludwig, biofisico all'Università Statale di Milano, e di tanti miti dello sport: ecco i trailer della trasmissione.
 
Negli Anni '60 al calcio bastavano fantasia, determinazione e qualche trucchetto, come il colpo di tacco di Rivera o l'intuizione del cross di Mazzola, per andare in rete e mandare in delirio un'intero stadio. Poi è arrivata la tecnologia, con l'abbigliamento tecnico, le scarpette perfette, il training su misura per potenziare le specifiche doti naturali dei calciatori. Ed è arrivata la scienza, capace, grazie a nuove tecnologie, di sezionare ogni frazione di movimento del pallone e del giocatore per raccontare la fisica "in campo": con
Com'è fatto il calcio, Discovery Channel spiega i fenomeni naturali di questo sport, dal calcio di punizione imparabile, come "la maledetta di Pirlo", al colpo di testa che rovescia il risultato di una partita, come quello leggendario del '99 di Cannavaro a Dortmund.
17 Maggio 2010

Codice Sconto

Come vengono girate

 

le scene di SESSO 
 

dei FILM?