Parcheggio in aeroporto

s03_59231283
|© STAN HONDA/AFP/Getty Images
Se il problema del "dove lascio la macchina?" è comune a tutti gli automobilisti, quando i veicoli da parcheggiare sono decine di migliaia la questione si complica. E per l'esattezza sono 15.000: si tratta delle auto e dei camion danneggiati, inondati o distrutti dalla furia dell'uragano Sandy. Dopo averli acquistati in blocco, la Insurance Auto Auctions Inc., una compagnia di assicurazioni auto americana, si è posta il problema di dove stoccarli in attesa di venderli online tramite asta.
La soluzione si chiama Calverton Executive Airpark, un aeroporto per voli privati nello stato di New York. Grazie a un accordo con la città di Riverhead che ne detiene la proprietà, la società ha affittato l'intero scalo per la cifra di $3,200 al mese per acro, trasformandolo di fatto in un immenso parcheggio.

Prima e dopo Sandy: le foto della devastazione sulla costa del New Jersey.

Tutto sull'uragano che ha devastato gli USA.

24 Gennaio 2013 | Rebecca Mantovani