La mappa dei fiumi della Terra

Un ricercatore ha realizzato una carta geografica del pianeta dove sono stati messi in risalto i più grandi fiumi e i loro bacini di raccolta delle acque. Ne è uscita una carta interessante e particolarmente “bella”.

europa
|Robert Szucs

È come osservare il tessuto venoso del nostro Pianeta: arterie d'acqua che attraversano la Terra. Sono le carte geografiche create dal geografo Robert Szucs che mettono in risalto i bacini di raccolta delle acque dei principali fiumi del pianeta e dei loro affluenti.

 

La carta globale del pianeta è stata ottenuta utilizzando un metodo matematico chiamato Horton–Strahler number, che permette di dare un ordine a una situazione complessa come è quella dei fiumi, dei loro affluenti e dei torrenti a loro collegati.

 

Non è la prima volta che Szucs produce mappe di questo tipo, ma quelle appena elaborate sono le più precise che si possono ottenere attualmente. Scopo del lavoro? «Quella di rendere visibili i grandi fiumi del pianeta, i loro bacini, ma anche quella di creare belle carte geografiche», ha detto Szucs.

 

Nelle mappe i fiumi di ordine superiore sono più spessi rispetto a quelli di ordine inferiore.  Qui sotto i particolari delle mappe che possono essere acquistate online.

21 Luglio 2017 | Luigi Bignami