La bottega degli orrori

Non è la scrivania di Jack lo Squartatore. Ma lo studio di un giovane artista americano, che per lavoro si aggira tra dita mozzate, ossa rotte e gambe amputate. Niente paura però, è tutto finto!...

wpn_1318622_web
Una gamba amputata nello studio di uno scenografo americano. |

Trucchi e segreti dell’horror (multimedia)

 

Una mostra per chi ha fegato (guarda)

 

[E. I.]

 

19 novembre 2008 | Elisabetta Intini