Curiosità

La demografia mondiale spiegata con la carta igienica

I pannolini? Per i paesi in via di sviluppo. La carta igienica? Roba da ricchi: le scelte d'acquisto della popolazione denunciano età media e benessere economico.

Se i rifiuti che produciamo potessero parlare... svelerebbero tantissimo delle nostre abitudini di vita. E della nostra età: all'inizio della vita siamo attivi consumatori di pannolini, poi diveniamo accaniti compratori di carta igienica (o di assorbenti, nel caso delle donne); e quando l'età avanza, arrivano i pannolini anti-incontinenza, come dimostra la mappa qui sotto.

La mappa prodotta da Euromonitor, una società britannica che si occupa di ricerche di mercato, rende evidente con una semplicità cristallina la popolarità di pannolini, pannoloni e carta igienica in un dato paese. E questo riflette le caratteristiche demografiche della sua popolazione.

Dimmi cosa compri, e ti dirò chi sei
Osservandola noterete come i paesi economicamente più forti o in forte crescita, come Stati Uniti, Canada, Brasile, Sudafrica, Finlandia e Norvegia spicchino per consumo di carta igienica, un dato da legare probabilmente all'alto numero di bagni per abitante (un "lusso" precluso a 2,5 miliardi di persone nel mondo, che vivono ancora senza servizi igienici adeguati).

I paesi in via di sviluppo con una popolazione molto giovane (come Messico o Sudest asiatico) sono i maggiori compratori di pannolini (ma un trend positivo di questi prodotti è visibile anche in Germania). Nazioni musulmane come Iran e Pakistan primeggiano per acquisto di prodotti per l'igiene femminile; mentre Giappone e gran parte dell'Europa occidentale, con i loro tassi di natalità minimi (1,42 figli per donna in Italia) e il conseguente invecchiamento della popolazione, sono i maggiori acquirenti di pannoloni per l'incontinenza.

40 (e più) carte geografiche che non vi hanno fatto vedere a scuola
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Wc per tutti i gusti
VAI ALLA GALLERY (N foto)

21 gennaio 2014 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Napoleone tenne in scacco tutte le monarchie d'Europa. Poi, a Waterloo, la resa dei conti. Chi erano i nemici dell'imperatore dei francesi? Come formarono le alleanze e le coalizioni per arginarlo? E perché tutti temevano la Grande Armée? Su questo numero, la caduta di Napoleone raccontata attraverso i protagonisti che l'hanno orchestrata.

ABBONATI A 29,90€

Miliardi di microrganismi che popolano il nostro corpo influenzano la nostra salute. Ecco perché ci conviene trattarli bene. E ancora: come la scienza affronta la minaccia delle varianti di CoVID-19, e perché, da sempre, l'uomo punta al potere. Inoltre, in occasione del 20° anniversario della sua seconda missione in orbita, l’astronauta italiano Umberto Guidoni racconta la sua meravigliosa odissea nello spazio.

ABBONATI A 29,90€

Vi siete mai chiesti quante persone stanno facendo l'amore in questo momento nel mondo? O quante tradiscono? E ancora: Esistono giraffe nane? Cosa sono davvero le "scie chimiche" degli aerei? E quanto ci mette il cibo ad attraversare il nostro copo? Queste e tante altre domande & risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola tutti i mesi. 

ABBONATI A 29,90€
Follow us