La cicca che non s'attacca alle scarpe

ciccappiccicosa1_32k

Di solito succede quando siamo di fretta: facciamo per allungare il passo e la scarpa non si solleva. Il motivo è in quella collosa poltiglia che ci tiene attaccati all'asfalto: una cicca masticata e abbandonata in mezzo alla strada. Nella migliore delle ipotesi abbiamo calpestato una gomma in confetto, più piccola e meno invadente; nella peggiore, quello che tiene in ostaggio la nostra scarpa è un enorme e vischioso chewing gum alla fragola. A porre rimedio a questa fastidiosa piaga metropolitana ci ha pensato un team di ricercatori dell'Università di Bristol (Gran Bretagna), che ha creato un polimero che permetterà alle cicche di nuova generazione di non rimanere attaccate al suolo. Lo speciale ingrediente si chiama Rev7 ed è stato ottenuto da due sostanze già usate nella cosmesi: una di queste è attratta dall'acqua. Durante la masticazione, questa componente idrofila si dispone sulla parte esterna della cicca, formando una barriera repellente a tutte le superfici asciutte, asfalto compreso. E non è tutto. La "Clean Gum" (gomma pulita) sarebbe, in base ad alcuni esperimenti, anche biodegradabile: a contatto con l'acqua, si disintegra in pochi mesi. Il prodotto sarà disponibile dal 2008. Nel frattempo, ci sono sempre i cestini.

14 Settembre 2007