Curiosità

L'Oscar del web italiano a Focus.it

Focus.it è stato premiato come miglior sito italiano di editoria all'Italian Web Award. Grazie a voi lettori.

L'Oscar del web italiano a Focus.it
Focus.it è stato premiato come miglior sito italiano di editoria all'Italian Web Award. Grazie a voi lettori.

Il premio consiste nella riproduzione del Guerriero di Capestrano, una statua del VI secolo a.C. ritrovata in provincia di Aquila.
Il premio consiste nella riproduzione del Guerriero di Capestrano, una statua del VI secolo a.C. ritrovata in provincia di Aquila.

Quanto state per leggere non è una vera e propria notizia. È un ringraziamento.
Sabato 3 maggio, Focus.it è stato premiato come il miglior sito italiano della categoria editoria dell'Italian Web Award, una specie di premio Oscar di Internet assegnato annualmente ai migliori siti web italiani.
Tutta colpa vostra! Il merito di questa vittoria è di voi lettori che ogni giorno ci seguite con grande attenzione e ci stimolate a lavorare sempre meglio. Ci spronate a correggere i nostri errori (purtroppo qualcosa sfugge sempre); ci suggerite idee nei forum, con discussioni appassionate e appassionanti; contribuite al sito stesso, con i vostri interventi e con le foto. Grazie di cuore.
Ringraziamenti virtuali. Un grazie anche alla giuria del premio che ci ha scelto tra 88 siti eccellenti. E un ringraziamento particolare ad Alcheragroup, la web agency che ci ha aiutato a far nascere il sito, con il compito non facile di dare ordine e rigore alle nostre idee. Ci ha fornito gli strumenti tecnologici per lavorare, ha curato la grafica del sito e ha sviluppato i servizi della community come i forum e la chat.

(Notizia aggiornata al 5 maggio 2003)

5 maggio 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us