Curiosità

L'arte diventa astratta

Nel 1866 nasce a Mosca uno dei padri e teorici dell’arte astratta: Wassilj Kandinskij. La passione per il pensiero puramente astratto lo conquista fin da quando studente di giurisprudenza, si specializza in una delle discipline più teoriche: l’economia politica.
Fino all’età di 30 anni, la pittura e il disegno sono un piacevole passatempo. A una mostra a Mosca dedicata agli impressionisti francesi rimane folgorato. Un quadro di Monet, "Pagliai", gli fa intravedere per la prima volta la possibilità di dipingere senza imposizioni esterne. Nasce così la sua esperienza pittorica che aprirà le porte all'arte astratta.

Nella foto, "Giallo, rosso e blu" del 1925.

4 dicembre 2006
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us