Cultura

In quanto tempo si contamina il cibo caduto a terra?

Si dice che i batteri non riescono a contaminarlo se viene raccolto da terra entro 5 secondi. Ma secondo la scienza non è proprio così.

Basta meno di un secondo. Lo ha dimostrato uno studio pubblicato su Applied and Environmental Microbiology da alcuni ricercatori della Rutgers University del New Jersey. La ricerca mirava a verificare il mito secondo il quale i batteri impiegherebbero almeno cinque secondi per contaminare il cibo caduto a terra.

Combinazioni favorevoli. Per raggiungere il loro scopo gli scienziati hanno creato 128 scenari di contaminazione con il batterio Enterobacter aerogenes incrociando diverse caratteristiche: quattro superfici, cioè acciaio inossidabile, piastrelle di ceramica, legno e moquette; quattro alimenti, cioè cocomero, pane, pane e burro e caramelle gommose; quattro tempi di contatto ovvero meno di un secondo, 5, 30 e 300 secondi; e due diversi terreni di coltura per batteri.

I risultati hanno dimostrato che la rapidità di contaminazione non dipende solo dalla durata del tempo di contatto, ma anche dal tipo di cibo e dalla superficie su cui cade: alcune combinazioni si sono dimostrate l’ideale per un trasferimento batterico molto rapido, tale da contaminare il cibo in meno di un secondo.

Tante altre curiosità sul cibo sono nel nuovo numero di Focus Domande & Risposte in edicola. . Scopri l'anteprima.
30 dicembre 2016
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Ascesa e declino di Sparta, la polis greca che dominò il Peloponneso con la sua incredibile forza militare e un'organizzazione sociale che forgiava soldati e cittadini pronti a tutto. Perché Beethoven cambiò per sempre il mondo della musica; gli esordi dell'Aids, l'epidemia che segnò un'epoca.

ABBONATI A 29,90€
Questo numero di Focus è speciale perchè l'astronauta dell'Esa Luca Parmitano ci ha affiancato per realizzare un giornale dedicato alle frontiere della scienza, dalla caccia agli esopianeti alla lotta contro il coronavirus fino agli organi stampati in 3d. Grazie Luca per i tuoi consigli e suggerimenti!
ABBONATI A 29,90€

Cosa posso comprare nel mondo con un euro? Perché i crackers hanno i buchi? Dove vanno i gatti quando spariscono da casa? Quanto può dormire un batterio? Correre una maratona fa ringiovanire? Con Focus D&R trovi più di 250 risposte rigorosamente scientifiche alle domande più curiose, divertenti e (anche) un po' folli che potresti mai immaginare.

 

 

ABBONATI A 14,90€
Follow us