Curiosità

Il prossimo Blade Runner: sequel o prequel?

Il film di fantascienza per eccellenza torna sugli schermi.

Quando un film è un mito riappare sempre sugli schermi: è stato il caso di Star Wars, che ha sfornato 3 episodi nuovi di zecca a distanza di decenni dalla prima trilogia. E potrebbe essere il caso di un altro cult della fantascienza: Balde Runner.

“L’idea di un nuovo Blade Runner piace a molti: sono in corso trattative tra chi detiene i diritti”

Un seguito per l’opera - Il capolavoro girato nel 1982 da Ridley Scott, con un tormentato Harrison Ford cacciatore di Robot, potrebbe tornare nelle sale cinematografiche per volontà di Alcon Entertainment, la società che attualmente detiene i diritti della pellicola. Sono in corso trattative con il produttore esecutivo della vecchia pellicola, Bud Yorkin, per portare agli occhi del grande pubblico un sequel oppure addirittura un prequel delle vicende nellla megalopoli del futuro per antonomasia.

Accordo necessario - Un accordo sul progetto di sequel o prequel è fondamentale perché, secondo quanto afferma Alcon Entertainment: "I diritti includono tutto, tranne il poter girare un remake della pellicola originale". Ma, anche se l’operazione non dovesse andare in porto, Alcon Entertainment può comunque pensare a progetti basati su situazioni presentate nel film originale, partendo dall’universo illustrato nel film del 1982. Molti fan prospettano come molto più allettante un prequel o un sequel del film di Ridley Scott, piuttosto che un remake ex-novo che potrebbe apparire come una copia, contemporanea ma stantia.

Le dive più sexy degli Oscar 2011. Guarda.

4 marzo 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us