Speciale
Domande e Risposte
Curiosità

Chi ha inventato l'espressione "villaggio globale"?

L'espressione "villaggio globale" fu usata per la prima volta negli anni Sessanta da un sociologo canadese.

L'invenzione della (oggi) famosa e molto usata espressione "villaggio globale" si deve al sociologo Marshall Mc Luhan, nato il 21 luglio del 1911 in Canada. Fu negli anni Sessanta che Mc Luhan, parlando della nostra società, introdusse il concetto di "un'epoca elettrica" che andava sostituendosi a quella meccanica del secolo precedente.

Un precursore. Già allora, secondo Mc Luhan, le moderne tecnologie di comunicazione come il telefono, la radio e la televisione accorciavano talmente tanto le distanze tra gli esseri umani sul pianeta da trasformare il mondo in un villaggio globale. E mai come all'epoca di Internet tutto questo sembra confermato, tanto che da molti Mc Luhan è stato considerato un precursore dell'era telematica. È presente infatti anche nella curiosa serie di francobolli che fu emessa in Italia nel 1999 in onore dei "visionari dell'informatica", dove vicino a pensatori e scrittori come William Gibson (pioniere della letteratura cyber) e Mc Luhan, compaiono tra gli altri Bill Gates, Steve Jobs e i due giovani fondatori di Yahoo, Yang e Filo.

17 luglio 2021
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La (brutta) storia della follia raccontata attraverso i re e gli imperatori ritenuti pazzi, i rimedi adottati nei secoli per “curarla” e l'infinita serie di pregiudizi e superstizioni che hanno reso la vita dei malati un inferno peggiore del loro male. E ancora: quando le donne si sfidavano a duello; la feroce Guerra delle due Rose, nell'Inghilterra del '400.

ABBONATI A 29,90€

Senza l'acqua non ci sarebbe la Terra, l'uomo è l'animale che ne beve di più, gli oceani regolano la nostra sopravvivenza: un ricco dossier con le più recenti risposte della scienza. E ancora: come agisce un mental coach; chi sono gli acchiappa fulmini; come lavorano i cacciatori dell'antimateria; il fiuto dei cani al servizio dell'uomo.

ABBONATI A 29,90€
È vero che il mare non è sempre stato blu? La voglia di correre è contagiosa? Perché possiamo essere crudeli con gli altri? Si possono deviare i fulmini? Che cosa fare (e cosa non fare) per piacere di più? Queste e tantissime altre domande e risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R.
 
ABBONATI A 29,90€
Follow us