Curiosità

La mappa dei cartoni animati della Disney

Dove vivono i protagonisti dell'immaginario Disney? Molti in Francia e Stati Uniti. Pochi in Africa e Germania. E uno solo in Italia. Ecco la mappa dei cartoni animati: indovinate chi è?

L' Italia ha solo Pinocchio. La Germania, Biancaneve.
Cenerentola invece è francese, come il Gobbo di Notre Dame, La bella e la bestia e tutti gli aristogatti: eccolo il mondo visto attraverso i film animati di Walt Disney.


Un mondo che riserva molte certezza e qualche sorpresa, come mostra la mappa realizzata dal giovane artista Eowyn Smith (foto in basso) e pubblicata su DeviantArt.

I film analizzati da Smith sono 58 e raccontano il mondo come l'abbiamo visto in più di 70 anni di cinema d'animazione (il primo lungometraggio a colori è Biancaneve e i 7 nani, e risale al 1937), con inglesi e americani che fanno il pieno di cartoni animati.

Smith ha compiuto uno scrupoloso studio dei miti che sono alla base delle storie disneyane, svelando anche qualche arcano: La sirenetta, per esempio, secondo l'autore non è ambientata in Danimarca (come pure indurrebbe a pensare la favola di Andersen) ma alle isole Vergini, un tempo colonia danese: la fauna tropicale del film non lascerebbe dubbi a riguardo.

E che dire di Bambi? Tratto dal libro Bambi, la vita di un capriolo dell'austriaco Felix Salten, nella versione cinematografica da capriolo che è, diventa un cervo dalla coda bianca, dal momento che i caprioli negli Stati Uniti non ci sono. Dunque si americanizza.


Tra USA e UE
Dei 58 film, 20 sono ambientati negli Usa e tra loro ci sono veri e propri cult come Lilli e il vagabondo e Toy Story. Dieci sono invece le pellicole d'ambientazione inglese, quasi tutte leggendarie come Peter Pan, Alice nel paese delle meraviglie e La spada nella roccia, riproposizione fumettistica del mito fondatore di Re Artu. Sommandoli agli altri film ambientati in Europa, fanno 23, la maggioranza.

E gli altri continenti?
Il resto del mondo deve accontentarsi delle briciole. Solo tre sono i film ambientati in Sud America, tra cui Up e tre in tutta l'Asia - Il libro della giungla (India), Mulan (Cina), e Aladdin (Arabia Saudita). E se Tarzan e Il Re Leone sono gli unici film ambientati in Africa, anche l'Australia ha ispirato l'immaginario di due film appena: Alla ricerca di Nemo e Bianca e Bernie nella terra dei canguri.

Altri mondi
Last but not least, ci sono anche 5 film che non hanno un'ambientazione reale, ma di fantasia: Dinosauri, Il pianeta del tesoro, Ralph Spaccatutto, Monsters inc e Wall-e, che è anche il primo film di Disney ambientato nel futuro e nello Spazio.

3 novembre 2021 Eugenio Spagnuolo
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us