Curiosità

Il primo Natale

Il Natale è la festa più popolare del mondo, celebrata da Cristiani e non-Cristiani. Ma non tutti festeggiano la nascita di Gesù il 25 dicembre. I cristiani ortodossi in Armenia, per esempio, celebrano il Natale il 6 gennaio (ovvero nel giorno del battesimo di Gesù, come era antica tradizione), mentre gli ortodossi in Russia ed Etiopia il 7 gennaio. Il Vangelo non fornisce date e la consuetudine di celebrare la nascita di Cristo il 25 dicembre risale al 221, quando venne stabilita da Sesto Giulio Africano, il primo storico cristiano. Esistono due spiegazioni per la scelta della data. Secondo quella più diffusa, il 25 dicembre sarebbe la cristianizzazione della del “dies solis invicti nati”, il giorno della nascita del sole invincibile, una celebre festa romana che celebrava il solstizio d’inverno (e l’allungamento delle giornate con la rinascita del sole).
Una seconda teoria fa risalire la creazione del mondo all’equinozio di primavera (21 marzo). Secondo questa tradizione il quarto giorno della creazione (il 25 marzo), quando furono create le luci del firmamento, corrisponde al concepimento di Gesù. Il 25 dicembre, nove mesi dopo, avvenne la nascita.
Tutto il mese di dicembre è ricco di feste e antiche tradizioni legate al Natale e alla consuetudine di scambiarsi doni: il 13 dicembre in alcune parti dell’Italia si festeggia Santa Lucia; il 26 dicembre in molte nazioni è festa: nei paesi dell’ex impero britannico era tradizione portare i regali ai poveri e ai servi.

Nella foto, la Natività di Giotto.

25 dicembre 2006
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Il racconto del decennio (1919-1929) che condusse un'Italia povera, ferita e delusa dalla Grande guerra nelle braccia di Mussolini. E ancora: distanziamento, lockdown, ristori... tutte le analogie fra la peste di ieri e il covid di oggi; come Anna Maria Luisa, l'ultima dei Medici, salvò i tesori artistici di Firenze; dalla preistoria in poi, l'impatto dell'uomo sull'ambiente e sul paesaggio.

ABBONATI A 29,90€

Il cervello trattiene senza sforzo le informazioni importanti per sopravvivere. Qual è, allora, il segreto per ricordare? Inoltre: gli ultimi studi per preservare la biodiversità; la più grande galleria del vento d'Europa dove si testano treni, aerei, navi; a che punto sono i reattori che sfruttano la fusione nucleare.


ABBONATI A 29,90€

Litigare fa ammalare? In quale sport i gatti sarebbero imbattibili? Perché possiamo essere cattivi con gli altri? Sulla Luna ci sono nuvole? Queste e tante altre domande e risposte, curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, d'ora in poi tutti i mesi in edicola!

ABBONATI A 29,90€
Follow us