Curiosità

iCloud e gli altri: indiscrezioni dal web

Adesso sono tutti pazzi per la musica!

Una serie di indiscrezioni sui piani per la musica Cloud di Apple, girano per il web. Mentre anche Facebook si prepara a distribuire le canzoni.

“Le ipotesi sul prossimo servizio di Apple, mentre anche Facebook pensa alla musica cloud”

Musica di qualità - Le idee di Apple per la cloud music viene anticipata da BusinessWeek, che sta seguendo l’evoluzione del nascente mercato della musica digitale. Il nuovo prodotto di Apple, conosciuto come iCloud, dovrebbe essere un servizio più evoluto rispetto al Cloud Player di Amazon e la Google Music. Certo iCloud potrà offrire canzoni di qualità, file in formato AAC a 256Kbps, come sono ora presenti su iTunes da quando Apple ha rimosso le protezioni. Il salto qualitativo sarà evidente per chi possiede vecchie collezioni musciali, a 128Kbps, scaricate dal vecchio iTunes o da altre fonti.

Facile e poco costoso - Secondo alcune indiscrezioni il metodo messo a punto da Apple consentirebbe di condividere in cloud le ampie collezioni musicali di ogni utente, con una scansione in poco tempo, così che ognuno possa eseguire lo streaming via iTunes e su ogni dispositivo connesso, dotato di iOS. Sempre secondo Businessweek, il costo annuale dell’abbonamento a iCloud potrebbe aggirarsi sui 99 dollari, da pagare con un pagamento via MobileMe. Apple potrebbe comunque anche prospettare abbonamenti mensili al servizio di music cloud.

Anche Facebook? – Dopo aver pensato ai film, ora anche il gioiellino di Mark Zuckerberg pensa alla musica sulle nuvole: Facebook sta trattando con alcuni servizi di musica online, come l’europea Spotify, per sviluppare un widget che possa evidenziare le canzoni più ascoltate e amate da ogni utente, così da poterle condividere, discutere e ascoltare contemporaneamente online. Facebook pensa di offrire la medesima interazione anche con altri media, non solo con la musica: video, foto, notizie. (pp)Niccolò Fantini

27 maggio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us