Curiosità

I sapori si percepiscono in zone diverse della lingua?

Un’idea nata nel Novecento che ancora è sulla punta della lingua di molti: la mappa del gusto è una fake news dimostrata nel lontano 1974 da una scienziata che di gusto ne sapeva qualcosa. 
[Contenuto sponsorizzato]

Chissà da dove nasce la curiosità di capire come la lingua percepisce i sapori: sarà sorta da uno chef in cerca di qualche rivoluzionaria soluzione creativa o da un semplice scienziato dalla lingua un po' biforcuta? La curiosità scientifica è sempre quella che si pone le domande più complicate per verificare ipotesi e conoscenze, ma questa volta qualcosa è andato storto perché il mito della mappa dei sapori è nato nel 1901 da un articolo dello scienziato tedesco Hanig David, il quale aveva descritto come la sensibilità ai sapori fosse più intensa in alcuni punti della lingua piuttosto che in altri. 

 

Ma questo articolo non aveva creato nessuna fake news. Chi ha introdotto l'idea sbagliata della mappa dei sapori, è stato Edwin Boring, uno psicologo americano, che nel 1942 lesse e tradusse in modo errato lo scritto di Hanig portando il mondo a credere che in certe zone della lingua si sentissero solo determinati sapori. Tutto falso, poiché la lingua è coperta da circa 3000 piccole papille gustative che, diffuse su tutta la superficie, percepiscono diversi gusti: ogni sapore è percepibile ovunque e non solo in zone precise. A dimostrarlo nel 1974 fu Virginia Collings, un'altra scienziata. Tuttora però questa falsa idea di percepire il sapore dolce sulla punta della lingua, il salato nelle zone laterali, l'aspro o l'acido nelle zone laterali anteriori e l'amaro in fondo al centro è diffusa in molti settori, in primis in quelli dove il "tasting" è decisivo come nel campo del vino. Insomma a qualche grande sommelier bisognerebbe pur rivelare che si tratta di una bufala.

 

Se è il gusto la tua passione, puoi provare ad assaporare tutta la dolcezza vera dell'offerta di iliad, scelta già da oltre 5 milioni di persone. 

 

Con iliad GIGA 50 hai a disposizione 50GB, minuti e SMS illimitati a 7,99 euro al mese per sempre e per davvero: non c'è nessun retrogusto amaro, perché non c'è nessuna dietrologia. 

2 marzo 2020
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us