Curiosità

Harrison Ford sarà Ian Solo in Star Wars VII?

Forse rivestirà i panni di Ian Solo.

di
Chi vedresti a interpretare Ian Solo in versione adulta nei nuovi episodi di Guerre Stellari? Alcuni dei (tanti) rumors farebbero pensare proprio ad Harrison Ford, come nella prima trilogia.

"Le indiscrezioni sono sia sul cast, sia sulla regia, sia sulle tempistiche"
Il ritorno dello Jedi? - Da quando Disney ha acquisito Lucasfilm, e ha deciso di portare avanti la saga di Star Wars, le indiscrezioni si sono moltiplicate e ancora non c’è nulla di sicuro, a partire da cast e regia. Ma fra le tante indiscrezioni che circolano in questi giorno, quella di rivedere Harrison Ford nei panni del capitano del Millennium Falcon potrebbe essere molto fondata. Almeno secondo quanto riportato da Entertainment Weekly.

Ruoli rivalutati - L’attore, già presente nella trilogia originale firmata da George Lucas - andato recentemente in pensione - ha sempre avuto una visione negativa del personaggio, ed evitato rivisitazioni e feste celebrative; questa volta però sembra aver voglia di rimettersi in gioco e riprendere le vesti di Ian Solo. Lo stesso vale per i suoi compagni di viaggio. Tutti ormai cresciuti, ma presenti. In fondo anche nella storia sarebbero più "maturi", ma meglio non svelare troppo…

Una missione difficile - L’altro grande punto di domanda rimane la regia: chi sarà in grado di dirigere questo sequel così delicato? Guillermo del Toro? O magari una donna? O Matthew Vaghn, già dietro la cinepresa di “X-Men: L’inizio” e “Kick-Ass”? I nomi si sprecano e tutti per ora non sembrano disdegnare l’idea, anzi. la presenta di Harrison Ford è ancora avvolta nel mistero, così come tutto il resto. Ma non temere, presto arriveranno altre news! (sp)

I tatuaggi delle star

7 novembre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us