Curiosità

Il 22 febbraio è il Ragnarök, la fine del mondo secondo i Vichinghi

Si chiama Ragnarök ed è il giorno dell'Apocalisse secondo i Vichinghi. Il 22 febbraio le forze del caos dovrebbero prendere il sopravvento. È soltanto mitologia, ma speriamo che non si trasformi nella solita bufala a cui tutti abboccano.

Gli amanti dell'apocalisse (e delle bufale a sfondo storico/catastrofico) possono tornare a suonare le trombe della fine del mondo.

Dopo l'abbuffata della fine del calendario Maya (però guarda caso, noi siamo ancora qui!) è il momento della fine del mondo... vichinga.

Secondo gli esperti di mitologia norrena e in particolare lo Jorvik Viking Centre di York, il 22 febbraio 2014 sarà il giorno del Ragnarök, ovvero l'apocalisse pronosticata dalla mitologia scandinava.

Il count down è iniziato il 14 novembre, quando il suono di un antico corno ha vibrato tra le case di York. Il corno apparterrebbe al dio norreno Heimdallr e sarebbe il segnale dell'inizio dei cento giorni prima della fine del mondo. Sempre secondo gli esperti di mitologia norrena un altro segno che conferma l'imminente disastro sarebbero gli inverni gelidi degli ultimi tre anni, preventivati proprio dai Vichinghi.

Le cascate del Niagara ghiacciate
VAI ALLA GALLERY (N foto)

A che ora è la fine del mondo?
Secondo la mitologia scandinava, nel giorno del Ragnarök, le forze del caos, sotto la guida del dio Loki, avranno il sopravvento, Odino e Thor moriranno in una battaglia epica e il mondo come lo conosciamo finirà, per poi risorgere sotto nuove spoglie, grazie all'unica coppia di esseri umani che sopravvivrà.

Danielle Daglan, direttore del Jorvik Viking Festival che ha luogo proprio in questi giorni nella città inglese di York, assicura: «Durante la settimana del festival faremo tutto il possibile per fornire agli abitanti di York e ai visitatori tutto il necessario per sopravvivere all'apocalisse». Che si tratti di una super bufala, come è successo con la profezia dei Maya di dicembre 2012, è assolutamente chiaro.

Posti da vedere prima che finisca il mondo

Le città più colorate del mondo
VAI ALLA GALLERY (N foto)

I 10 luoghi da scoprire in Europa nel 2014
VAI ALLA GALLERY (N foto)

I 10 luoghi più "alieni" della Terra
VAI ALLA GALLERY (N foto)

In volo sull'Islanda
VAI ALLA GALLERY (N foto)

20 febbraio 2014 Sara Zapponi
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us