Game of Thrones senza effetti speciali

Dai draghi di Danerys al ghiaccio della Barriera, ecco come sono stati realizzati gli effetti speciali della saga televisiva più vista, più premiata e più piratata della storia.

Dedicato ai fan del Trono di Spade, Game Of Thrones: non sono spoiler sulla nuova stagione (non ci permetteremmo mai), rivela invece i "segreti dietro la macchina da presa" di alcune delle scene chiave delle passate stagioni della saga televisiva. Quello che accade sul set, tolti gli effetti speciali dei maghi di HBO.

 

Non è vero ma ci credo. I draghi di Daenerys Targaryen non sono reali (lo sapete, vero?), ma allora che cosa accarezza così teneramente quando vedete la testa di Drogon sulle sue gambe?

 

Quante sono, per davvero, le dita di Liam Cunningham, sir Davos Seaworth nella serie tv? Esistono il muro di ghiaccio della Barriera e gli sconfinati accampamenti dei Lannister e Mance Rayder. Che cos'è l’orda di non morti che assale il Castello Nero?

 

Feroci e coccolosi. Un capitolo a parte riguarda gli animali: il feroce orso a che lotta con Brienne di Tarth e i metalupi che accompagnano i vari protagonisti della storia. Sono veri, anche se non proprio così come li vedete... Buon divertimento!

01 Luglio 2017 | Rebecca Mantovani