Curiosità

È vero che le festività influenzano la data del parto?

Le festività, a differenza delle fasi lunari, sembrano avere un'influenza reale sul momento in cui una nuova vita vede la luce.

Qualcuno sostiene che la data del parto sia condizionata dalla luna: fin dall’antichità infatti si riteneva che il calendario lunare potesse addirittura influire sulle ultime fasi della gravidanza, favorendo la rottura delle acque. Leggende che la scienza non ha mai confermato. Più legittimo, invece, sembrerebbe il sospetto di coloro che sostengono che, durante le festività, si nasca di meno.

Più festa, meno parti. La conferma viene da uno studio dell’Università di Yale. I ricercatori hanno analizzato la frequenza dei parti nella festività di Halloween, scoprendo una flessione del 5,3 per cento per quelli naturali e del 16,9 per cento per i cesarei. Se quest’ultimo dato può essere attribuito al fatto che si cerca di non programmare un cesareo in un giorno festivo, la diminuzione dei parti naturali è invece indice del fatto che la psiche ha un ruolo nel determinare l’inizio del travaglio e che le donne, forse timorose di non trovare un ospedale abbastanza preparato in un giorno di festa, sono riluttanti a partorire proprio in quella data.

I ricercatori hanno anche osservato un aumento del 3,6 per cento dei parti naturali, e del 12,1 per cento dei cesarei, il giorno di San Valentino. Segno che le donne considerano la festa degli innamorati propizia alle nascite.

29 marzo 2018
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Chi erano i gladiatori? Davvero lottavano sempre all’ultimo sangue? Con quali armi e tecniche combattevano? Perché gli imperatori investivano una fortuna sui loro spettacoli di morte? Entriamo negli anfiteatri della Roma imperiale per conoscere da vicino gli atleti più famosi dell’antichità. E ancora: come la moda del Novecento ha ridato la libertà alle donne; alla scoperta di Monte Verità, la colonia sul lago Maggiore paradiso di vegani e nudisti; i conflitti scoppiati per i motivi più stupidi; la guerra al vaccino antivaiolo dei primi no vax; le Repubbliche Sorelle.

ABBONATI A 29,90€
Focus e il WWF festeggiano insieme il compleanno: Focus è in edicola da 30 anni e il WWF si batte da 60 per la difesa della natura e degli ecosistemi. Insieme al WWF, Focus è andato nelle riserve naturali e nei luoghi selvatici del mondo per scoprire come lavorano i loro ricercatori e volontari per aiutare la Terra e i suoi abitanti. Inoltre: perché i cicloni sono sempre più violenti; perché la miopia sta diventando un'emergenza globale; come sarebbero gli alieni (se esistessero).
ABBONATI A 29,90€
Follow us