Curiosità

Euro 2012: l'evento più social dell'anno

Gli europei di calcio appena conclusi sono stati l'evento più twittato e condiviso nella storia della Rete. Ecco i numeri.

L'edizione 2012 dei campionati europei di calcio sarà ricordata, oltre che per la bruciante sconfitta subita dagli azzurri in finale, come l'evento sportivo più social della storia. Le 3 settimane di gare hanno infatti registrato picchi di condivisione, di commenti, di like, di + e di pin mai visti prima.
Come dire: mi guardo la partita in TV ma la commento in tempo reale su Facebook, Twitter e via socializzando con i miei amici e anche con perfetti sconosciuti.
Nel corso della finale Spagna Italia, subito dopo il quarto gol segnato dagli iberici, è stato stabilito lo storico record di 15.358 tweet al secondo, ben 2100 in più rispetto a quelli inviati lo scorso febbraio durante l'ultimo Super Bowl. E nel corso dei 93 minuti del match sono stati inviati qualcosa come 16.500.000 tweet, oltre 177.400 al minuto.

Tweet azzurri
Da questa singolare classifica i tifosi italiani escono a testa alta: nel giorno della finalissima #spagnaitalia, l'hashtag ufficiale dell'evento, e #italiaspagna, sono stati twittati oltre 40.000 volte. E guardando i grafici pubblicati da Twitter relativi ai volumi di cinguettii inviati dai tifosi durante la finale, si possono notare quattro picchi, corrispondenti ai 4 gol segnati dalla squadra di del Bosque.
Nel complesso Euro2012 ha comunque avuto un impatto negativo sul traffico web del Vecchio Continente: secondo i dati resi noti dal RIPE, l'ente non profit che coordina le attività Internet tecniche e amministrative per Europa, Medio Oriente e Asia Centrale, durante le partite degli europei il traffico di rete è sceso tra il 15 e il 50% rispetto alla media dei giorni precedenti.
Uno dei match più significativi da questo punto di vista è stato Germania – Grecia dello scorso 22 giugno, che in Germania, nei 90 minuti dell'incontro, ha fatto registrare un utilizzo di banda, cioè della capacità totale della rete, pari a poco più della metà rispetto alla norma.

Ti potrebbero interessare
Calcola quanto vali sui social network
Inquinamento da social network
La fisica della punizione perfetta

2 luglio 2012 Franco Severo
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us