Curiosità

Esistono ancora i palombari?

Il palombaro, cioè quella persona che, munita di scafandro, si immerge per operare sott’acqua, è quasi scomparso, rimpiazzato dai moderni subacquei. Lo scafandro più comune, quello flessibile...

Il palombaro, cioè quella persona che, munita di scafandro, si immerge per operare sott’acqua, è quasi scomparso, rimpiazzato dai moderni subacquei.
Lo scafandro più comune, quello flessibile (con elmo di 20 kg, vestito di tela gommata di 5 kg, un paio di scarpe con suole di piombo di 15 kg e due piombi per un totale di 35 kg), impone infatti di respirare a pressione ambiente (quindi consente di raggiungere profondità limitate) e inoltre, non essendo dotato di pinne, riduce le possibilità di movimento. Gli unici a utilizzarlo ancora sono alcuni raccoglitori di spugne oppure le accademie militari a scopo addestrativo.
Diverso il discorso per lo scafandro rigido, nato per sopportare la pressione dell’acqua e quindi adatto a immersioni anche di 500 metri. Questo scafandro pesa complessivamente 250 kg: è costituito da una sorta di “botte” di ferro con due braccia e due gambe metalliche attaccate al corpo centrale per mezzo di articolazioni sferiche. In Italia la Marina Militare possiede alcuni di questi scafandri che utilizza per portare soccorso a sommergibili affondati, nel recupero di siluri o in prove simulate; mentre nell’industria petrolifera off-shore scafandri rigidi sono utilizzati principalmente per controlli sui fondali più alti.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us