Curiosità

Esistono ancora i palombari?

Il palombaro, cioè quella persona che, munita di scafandro, si immerge per operare sott’acqua, è quasi scomparso, rimpiazzato dai moderni subacquei. Lo scafandro più comune, quello flessibile...

Il palombaro, cioè quella persona che, munita di scafandro, si immerge per operare sott’acqua, è quasi scomparso, rimpiazzato dai moderni subacquei.
Lo scafandro più comune, quello flessibile (con elmo di 20 kg, vestito di tela gommata di 5 kg, un paio di scarpe con suole di piombo di 15 kg e due piombi per un totale di 35 kg), impone infatti di respirare a pressione ambiente (quindi consente di raggiungere profondità limitate) e inoltre, non essendo dotato di pinne, riduce le possibilità di movimento. Gli unici a utilizzarlo ancora sono alcuni raccoglitori di spugne oppure le accademie militari a scopo addestrativo.
Diverso il discorso per lo scafandro rigido, nato per sopportare la pressione dell’acqua e quindi adatto a immersioni anche di 500 metri. Questo scafandro pesa complessivamente 250 kg: è costituito da una sorta di “botte” di ferro con due braccia e due gambe metalliche attaccate al corpo centrale per mezzo di articolazioni sferiche. In Italia la Marina Militare possiede alcuni di questi scafandri che utilizza per portare soccorso a sommergibili affondati, nel recupero di siluri o in prove simulate; mentre nell’industria petrolifera off-shore scafandri rigidi sono utilizzati principalmente per controlli sui fondali più alti.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us