Curiosità

Ecco perché "la domenica mi lasci sempre sola"

Una ricerca spiega perché il calcio è lo sport più appassionante. Tutto merito dei risultati inaspettati.

Ecco perché "la domenica mi lasci sempre sola"
Una ricerca spiega perché il calcio è lo sport più appassionante. Tutto merito dei risultati inaspettati.

Il Liverpool festeggia la vittoria in Champions League, dopo aver battuto in finale il Milan che alla fine del primo tempo conduceva per 3-0. Sarebbero proprio questi risultati inaspettati a rendere il calcio più emozionante e coinvolgente di altri sport.
Il Liverpool festeggia la vittoria in Champions League, dopo aver battuto in finale il Milan che alla fine del primo tempo conduceva per 3-0. Sarebbero proprio questi risultati inaspettati a rendere il calcio più emozionante e coinvolgente di altri sport.

Ogni volta che trasmettono una partita di calcio in TV il vostro partner si barrica in soggiorno intonando cori e sventolando bandiere? Alla domenica vi abbandona per andare allo stadio a seguire le prodezze di Totti, Kakà o Del Piero? Non prendetevela troppo: una recente ricerca condotta negli Stati Uniti ha infatti dimostrato in modo rigoroso ciò che ogni ultras ha sempre sentito in fondo al proprio cuore, e cioè che il calcio è lo sport in assoluto più eccitante ed entusiasmante.
Cent'anni di sport. Eli Ben-Naim, Sidney Redner e Federico Vazquez del Los Alamos National Laboratory (Stati Uniti) hanno analizzato i risultati di oltre 300.000 incontri di hockey, football, baseball e pallacanestro giocati nei principali campionati americani negli ultimi 100 anni, e gli esiti di tutte le partite di calcio giocate nella Premiere League inglese nello stesso periodo: obiettivo della ricerca è stato quello di evidenziare tutti i risultati inaspettati, cioè quelli in cui una squadra sulla carta più scarsa è riuscita a battere un team apparentemente più forte.
Ne è emerso che la frequenza di esiti inattesi è più alta nel calcio che negli altri sport, e secondo i ricercatori sarebbe proprio questa componente a rendere il gioco del pallone così emozionante e coinvolgente. Se i risultati degli incontri fossero infatti sempre prevedibili e senza improvvisi ribaltoni dove sarebbe il bello?
Campioni di noia. In coda alla ricerca è emerso però un particolare interessante: analizzando solo i risultati degli ultimi 10 anni, il calcio cederebbe il primo posto di questa originale classifica al baseball. Che soldi, pubblicità e sponsor stiano rendendo anche il calcio uno sport noioso e prevedibile?

(Notizia aggiornata al 10 gennaio 2006)

10 gennaio 2006
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us