Dove vanno a morire i piccioni?

Una domanda un po' macabra: perché in città è difficile vedere carcasse di piccioni e uccelli, a meno che non siano stati investiti?

h_00349856
Uno stormo di piccioni a New York. | Contrasto

Nella maggior parte dei casi, gli uccelli cittadini muoiono di vecchiaia oppure in seguito a un'infezione e, quando sentono venire meno le forze, si rifugiano in angoli caldi e sicuri. Per questo motivo, nelle città, specie quelle più grandi, le carcasse di piccioni e di altri uccelli sono difficili da vedere, benché questi animali siano piuttosto numerosi. Dopo morti, poi, i loro resti sono in breve tempo degradati da batteri e insetti.

 

Incidenti. Perciò, salvo rare eccezioni gli unici uccelli morti che capita di incontrare nelle vie delle città sono quelli che hanno avuto un contatto troppo ravvicinato con auto e mezzi pubblici. Soltanto un numero esiguo di uccelli cittadini, invece, muore perché catturato da predatori come gufi e falchi, comuni in alcuni centri urbani.

 

17 agosto 2015