Curiosità

Dove finiscono le salme più antiche nei cimiteri?

Solo le tombe delle persone più famose rimangono inalterate per secoli. Nei comuni cimiteri, viceversa, le sepolture vengono riordinate per consentire nuovi accessi. Ciò avviene in base ai...

Solo le tombe delle persone più famose rimangono inalterate per secoli. Nei comuni cimiteri, viceversa, le sepolture vengono riordinate per consentire nuovi accessi. Ciò avviene in base ai regolamenti comunali di polizia mortuaria, che variano da luogo a luogo.
In generale, i cadaveri che vengono sepolti nel terreno devono essere conservati in un feretro biodegradabile (e non più di zinco come avveniva fino a poco fa). Dopo 10 anni, quando la fossa va resa disponibile per una nuova salma, i resti vengono riesumati. Passano all’ossario comune oppure, se esistono parenti che ne facciano domanda, vanno alle cellette ossarie (loculi). Nel caso, non raro, che la salma non sia decomposta, viene collocata in una apposita area.
Diversamente avviene nelle cappelle private e nei “colombari”, ceduti in concessione in base a una durata regolata dal sindaco locale (20-30 anni circa). Qui i cadaveri vengono deposti in un feretro anche non biodegradabile. Scaduto il termine, i feretri vengono estratti e devono essere a loro volta seppelliti in terra, dopo che sia stata praticata nella cassa metallica un’apertura per consentire il processo di mineralizzazione del cadavere. Così restano come minimo 5 anni, poi vengono di nuovo riesumati per essere trasferiti nell’ossario.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us