Curiosità

Dieta a film horror per un fisico... da paura!

Guardare un film dell’orrore non ti è mai sembrato così faticoso.

Una ricerca ha cercato di misurare il consumo di calorie durante i film horror. Lo studio non è dei più seri, lo riconosciamo anche noi: è stato commissionato da un noleggiatore di film inglese e il protocollo scientifico non è dei più accurati, ma è comunque interessante.

A 10 studenti sono stati misurati il battito cardiaco e la respirazione durante la visione di alcuni film. Il risultato è che ognuno dei partecipanti ha consumato un terzo delle calorie in più rispetto alla sua media.

Il motivo è semplice: la pressione sanguigna aumenta, e il corpo produce una quantità maggiore - e in maniera immediata - di adrenalina che, oltre a far passare la fame e abbassare il metabolismo basale (cioè il dispendio energetico a riposo), fa bruciare più energia.

Quantità da Oscar. Un horror di un’ora e mezza permette di bruciare più di 110 calorie, cioè più o meno quanto mezz’ora di cammino, o una barretta di cioccolato! Alcuni titoli sono più efficaci di altri, soprattutto quelli con numerosi colpi di scena che hanno l'effetto di schizzare all'improvviso il battito cardiaco. Questi sono i titoli con la quantità media di calorie bruciate:

  • Shining: 184 calorie
  • Lo squalo: 161 calorie
  • L’Esorcista: 158 calorie
  • Alien: 152 calorie
  • Saw: 133 calorie
  • Nightmare: 118 calorie
  • Paranormal Activity: 111 calorie
  • The Blair Witch Project: 105 calorie
  • Non aprite quella porta: 107 calorie
  • [Rec]: 101 calorie
  • 21 ottobre 2012
    Ora in Edicola
    Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

    Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

    ABBONATI A 29,90€

    Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

    ABBONATI A 31,90€
    Follow us