Quanti maschi italiani si depilano?

La lotta al pelo maschile è sempre più accesa, in tutto il mondo, e in Europa solo gli spagnoli sono più depilati degli italiani.

uomo-deliplato.peli
| Shutterstock

Non ci sono più i maschi (pelosi) di una volta! Che le donne si depilino da più di 100 anni, si sa, ma ormai, in palestra o in spiaggia, è evidente che lo facciano anche molti, moltissimi uomini - che non si limitano più a tagliare la barba: stime italiane rivelano che il 44 per cento (con punte del 54 fra gli under 35) toglie i peli in altre zone del corpo, come petto, spalle, gambe.

 

Focus 317
A che punto è la lotta maschile contro i peli, nel mondo? Un'inchiesta pelosa su Focus 317, in edicola (vedi anche l'offerta speciale di abbonamento a Focus per 24 mesi). | Focus, Mondadori Scienza

Depilazione intima. Un’indagine di Matthew Truesdale, urologo dell’Università di San Francisco, ha mostrato che negli Stati Uniti il 66 per cento dei maschi ha provato almeno una volta la depilazione intima, e che molti, per spalle, braccia, gambe e torace, scelgono metodi che promettono risultati permanenti.

 

Primi gli spagnoli. Oggi, in Italia, tra chi si depila “per sempre” tre persone su 10 sono maschi. In Europa su 2.500 uomini di 5 Paesi gli italiani sono secondi solamente agli spagnoli: ed è un trend in crescita, tant'è che antropologi e biologici (e ingegneri!) studiano la rasatura perfetta, a colpi di rasoi sempre più tecnologici che promettono miracoli - e che a volte li fanno davvero.

 

1 marzo 2019