Cultura

Deezer sfida iTunes a colpi di musica on demand

Servizio musicale in streaming attivo da oggi in Italia.

Se fino a ieri scaricavi le tue canzoni preferite, da oggi (proprio oggi) potrai ascoltarle su Deezer in streaming senza alcun download sul tuo computer, smartphone o tablet. Si parte alla grande con un catalogo di oltre tredici milioni di brani. iTunes e soci come risponderanno alla sfida?

“Ascolti le tue canzoni preferite via Internet su computer, smartphone o tablet”

Radio evoluta - Deezer, fino a ieri, era un servizio musicale come tanti altri. Da oggi, però, parte la rivoluzione: la musica sarà disponibile online senza scaricare o installare alcunché su computer, smartphone o tablet, ma ascoltabile tramite una semplice connessione a Internet. Axel Dauchez, amministratore delegato di Deezer, spiega così il grande giorno: «Nel giro di pochi anni il download tradizionale scomparirà e noi abbiamo creato una soluzione per accedere facilmente a un numero praticamente illimitato di brani grazie ai contratti che siglati con centinaia di etichette discografiche, incluse le quattro major Sony, Universal, Emi e Warner». E tra l’altro, precisa Dauchez, è tutta musica che, grazie a un accordo con Facebook, gli utenti potranno condividere in rete.

Pirati italiani - Deezer apre oggi le danze anche in Italia per poi espandersi gradualmente in 200 paesi di tutto il mondo, esclusi Stati Uniti e Giappone dove la concorrenza, ammette Dauchez, è troppo alta. L’Italia, secondo l’azienda francese, è un mercato molto promettente visto che i prezzi dei CD sono piuttosto alti e la pirateria è molto diffusa. Italiani, popolo di piratoni con problemi di portafoglio

Musica ovunque - La musica su Deezer non è ovviamente gratuita anche se i prezzi del servizio sono davvero molto allettanti. Un catalogo di oltre tredici milioni di brani e due modalità di abbonamento. Trenta secondi gratis non si negano a nessuno (opzione Discovery), mentre paghi 4,99 euro al mese (opzione Premium) per ascoltare tutti i brani sul computer (Premium) e 9,90 euro mensili (opzione Premium+) per estendere l'ascolto anche a tablet e smartphone.

Silvia Ponzio

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

19 dicembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

In viaggio con Dante Alighieri: per scoprire il “suo” Medioevo, seguirlo sulla via dell'esilio e capire i motivi che lo spinsero a scrivere la Divina Commedia, pietra miliare della lingua e della letteratura italiana. E ancora: i segreti di Madame Claude, la maitresse più famosa di Parigi che “inventò” le ragazze squillo; nella Napoli di Gioacchino Murat, il cognato coraggioso e spavaldo di Napoleone.

ABBONATI A 29,90€

Le nostre attività lasciano un’impronta sull’ambiente, ma dobbiamo vivere in un mondo più sostenibile. Come fare? Inoltre: Voyager 2, la navicella più longeva nella storia delle missioni spaziali; come funzionano i reparti di terapia intensiva dove si curano i malati della CoViD-19; cos'è davvero il letargo per gli animali.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us