Curiosità

Dark Shadows e quel vampiro di Johnny Depp

Dall'11 maggio al cinema.

di
Warner Bros. Pictures presenta Dark Shadows. Il regista Tim Burton porta sul grande schermo la serie Tv cult americana in un film interpretato da un cast di attori stellari, guidati da Johnny Depp, Michelle Pfeiffer ed Helena Bonham Carter. Al cinema da oggi 11 maggio. Guarda sotto le immagini in esclusiva!

"Chi altri se non Johnny Depp poteva impersonare un vampiro dal fascino irresistibile?"

Errore fatale -

Johnny Depp

Bella Heathcote

Eva Green

Vampiro a piede libero - La tomba di Barnabas, dopo circa duecento anni, viene aperta per sbaglio liberando il vampiro in un mondo completamente diverso. Siamo nell’anno 1972 e Barnabas, non sapendo che altro fare, torna a Collinwood Manor e scopre che la sua casa un tempo fastosa, è andata in rovina, e che gli eredi non se la sono cavata molto meglio, ognuno con i propri segreti oscuri.

Segreto di famiglia - Barnabas a qualcuno deve pur dire cosa gli è successo e decide di confidare la sua vera identità alla matriarca di famiglia Elizabeth Collins Stoddard (Michelle Pfeiffer). Il suo comportamento, però, è talmente stravagante e anacronistico che non passa inosservato e attira i sospetti della psichiatra di famiglia, la dottoressa Julia Hoffman (Helena Bonham Carter), che proprio non riesce a capire che razza di problemi possa avere questo strambo individuo.

Antico splendore - Barnabas Collins cerca di riportare il nome della famiglia all’antico splendore ma qualcosa, o meglio, qualcuno gli mette i bastoni tra le ruote. È l’abitante più importante di Collinsport, Angie… che assomiglia in maniera sorprendente a quella Angelique Bouchard del suo passato.

Il resto della truppa - Nella tenuta di Collinwood Manor vivono anche l’inutile fratello di Elizabeth - Roger Collins (Jonny Lee Miller) - la ribelle figlia adolescente di Elizabeth - Carolyn Stoddard (Chloe Grace Moretz) - e il precoce figlio di Roger di 10 anni - David Collins (Gully McGrath). Il longanime custode è Willie Loomis (Jackie Earle Haley), mentre la nuova tata di David è Victoria Winters (Bella Heathcote) che, misteriosamente, ma neanche tanto, è l’esatta copia di Josette, l’unico vero amore della vita di Barnabas.

Squadra da Oscar - “Dark Shadows” è diretto da Tim Burton, è tratto dalla sceneggiatura di Seth Grahame-Smith, dalla storia di John August e Grahame-Smith, e basato sulla serie televisiva creata da Dan Curtis negli anni ‘70. I produttori sono Richard D. Zanuck e Oscar Graham King - entrambi premi Oscar - Christi Dembrowski, David Kennedy e lo stesso Johnny Depp. La colonna sonora è stata composta dal candidato quattro volte al premio Oscar, Danny Elfman (Milk, Big Fish-Le storie di una vita incredibile, Men in Black e Genio Ribelle).

Dark Shadows su Facebook e sul web. Enjoy!



11 maggio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us