Curiosità

Da dove nasce il termine quorum?

Se ne sente parlare a ogni referendum, ma ormai si è persa la memoria dell'origine del termine.

Questo termine è associato soprattutto ai referendum. Perché un referendum abbia valore è necessario che i votanti superino il 50 per cento degli aventi diritto. La parola latina quorum significa infatti “dei quali”, sottintendendo “è necessaria la presenza” alla votazione o, più in generale, a una riunione o a un’assemblea (per esempio di un’azienda). Questo tipo di quorum è detto “strutturale”.

Il quorum è stato usato per spingere all’astensione i cittadini contrari al referendum, falsando così i risultati. Per questo, da più parti, è stato proposto di abolirlo.

Esiste poi il quorum “funzionale”, che indica il numero di voti o la percentuale minima perché sia approvata una delibera o nominato un candidato.

16 aprile 2016
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 31,90€
Follow us