Da dove derivano i nomi dei punti cardinali?

Pur derivando quasi tutti da lingue anglosassoni, i nomi dei punti cardinali giungono nel vocabolario italiano tramite lo spagnolo e il portoghese. Sud. Con molta probabilità fa riferimento ai...

2002723163836_8

Pur derivando quasi tutti da lingue anglosassoni, i nomi dei punti cardinali giungono nel vocabolario italiano tramite lo spagnolo e il portoghese.
Sud. Con molta probabilità fa riferimento ai vocaboli inglesi sun, e sun-side, che indica la posizione in cui il sole si trova quando è alla massima altezza sull’orizzonte.
Nord. Pur sapendo che deriva dallo spagnolo norte e prima ancora dall’inglese north, non se ne conosce il significato originario. Esistono invece notizie più dettagliate per l’etimologia di est e ovest.
Est. Sta a indicare il punto in cui sorge il sole, poiché deriva dalla parola indoeuropea ausos, e dal vocabolo greco eos che significa appunto aurora. Da qui il latino aurum (oro) che è il colore con cui l’alba tinge ogni cosa.
Ovest. Di provenienza olandese, assume la forma di west per gli inglesi e di ouest per i francesi. Per una lettura erronea di “u” con “v” si è arrivati al vocabolo italiano ovest che condivide la stessa radice del latino vesper, che significa tramonto.

28 Giugno 2002

Codice Sconto