Curiosità

L'acquisto di Crisitano Ronaldo è da record?

In questi giorni si parla dei primati collezionati dal campione portoghese sul campo e delle cifre da capogiro legate al suo passaggio alla Juventus. Eppure, dal punto di vista economico, non si tratta di un acquisto da libro dei primati.

Cristiano Ronaldo, ormai lo sanno tutti, è il calciatore dei record. Per avere un'idea, è il calciatore che ha vinto più volte la Champions League (5) e realizzato più gol (ben 120!) in questa competizione. Con il Real Madrid, dove ha giocato fino alla scorsa stagione sportiva, ha totalizzato la bellezza di 450 reti. Notevoli anche le cifre associate in questi giorni al suo passaggio alla Juventus, con 30 milioni netti all'anno pattuiti per il suo ingaggio (euro più, euro meno) e 112 milioni pagati per il suo acquisto: numeri da capogiro, ma si tratta anche in questo caso di record? Sembrerà incredibile, ma la risposta è: no.

Il primato per l'acquisto più caro del calciomercato resta infatti quello del brasiliano Neymar da parte del Paris St. Germain durante l'estate del 2017: 222 milioni di euro la cifra versata dai parigini al Barcellona, squadra nella quale l'asso brasiliano militava fino a quel momento.

Questa risposta è tratta Focus Domande & Risposte 57: guarda l'anteprima a fine pagina.

Calciomercato. La squadra parigina, che può contare sulle enormi risorse del presidente Nasser Al-Khelaïfi, è artefice anche della seconda trattativa più onerosa, con l’ingaggio lo scorso gennaio del francese Kylian Mbappé dal Monaco, per 145 milioni di euro.

I record spagnoli e inglesi. In precedenza, le squadre più “spendaccione” erano state le spagnole e le inglesi. Prima del trasferimento di Neymar, i record appartenevano al francese di origine ivoriana Paul Pogba, costato 105 milioni al Manchester United che nel 2016 lo prelevò dalla Juventus e al gallese Gareth Bale, soprannominato “Mr. 100 milioni” quando il Real Madrid nel 2013 lo acquistò dagli inglesi del Tottenham.

Cristiano Ronaldo torna a figurare in questa breve classifica dei prezzi d'acquisto record con i 94 milioni di dollari pagati nel 2009 dal Real Madrid nelle casse del Manchester United, nel suo precedente cambio di maglia.

È in edicola il nuovo numero di Focus Domande&Risposte con centinaia di curiosità e risposte alle domande più curiose e interessanti! Sfoglia l'anteprima.

12 luglio 2018 Focus Domande e Risposte
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us