Curiosità

Cracca al tesoro

L'11 luglio 2009, a Orvieto dalle ore 15 si svolgerà la prima caccia al tesoro rivolta agli hacker che grazie alle loro particolari "doti" potranno scoprire un tesoro... o meglio un segreto. (Carlo Dagradi, 10 luglio 2009)

I migliori hacker italiani, tutti insieme per una sfida “impossibile”: crakkare “il tesoro”, superando sistemi di sicurezza delle reti wireless cittadine fino a scoprire… un segreto. Quale? Quello che si nasconde a Orvieto, luogo dell’evento Cracca al tesoro, Cat 2009, che si terrà a partire dalle 15 di domani.
Da questa pagina (guarda sotto), domani alle 15 potrai vedere la diretta della competizione. Scoprendo i segreti del war driving, la tecnica che permette di cercare (e violare!) le reti senza fili, che verrà messo in atto da 20 squadre partecipanti. Crakkata una rete, si troveranno indicazioni per raggiungere la successiva, e via via fino al traguardo.
Personaggi di peso. L’evento, patrocinato dalla Italian Linux Society, vede la presenza dei nomi più importanti dell’hacking italiano: da Raoul “Nobody” Chiesa a Emanuele “emgent” Gentili, Alessandro “scox” Scoscia, Carlo “brigante” Velletri, Alessio “Mayhem” Pennasilico, Cristiano “Nofear” Cafferata, Saverio Rizza e Matteo Flora.
Saranno loro a tenere, a partire dalle 10 di domattina nel Palazzo del Popolo di Orvieto, una serie di conferenze proprio sul tema della sicurezza informatica. Perché è questo lo spirito della manifestazione, tutta improntata all’aspetto etico dell’hacking: violare la sicurezza delle reti informatiche serve, in questo caso, a metterne in luce le problematiche e a scoprirne le “falle”. Il tutto, per sottolineare l’importanza, tanto in ufficio quanto sul proprio pc di casa, di avere e mantenere un ambiente informatico che sia il più protetto possibile.
Tutte le info su www.wardriving.it

10 giugno 2009
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us