Corri con Focus la Wings for Life World Run 2015: la corsa più grande (e social) del mondo

Il 3 maggio si corre la seconda edizione della Wings for Life World Run: una corsa per beneficienza che coinvolge 35 città di tutto il mondo contemporaneamente. In Italia, l'appuntamento è a Verona alle ore 13: e si può partecipare con la squadra di Focus.

p-20140505-00605_hiresjpeg24bitrgb
Runner con la Catcher Car a Verona nella edizione 2014 della Wings for Life World Run: quest'anno si può correre insieme alla squadra di Focus.it.|Red Bull - Wings For Life World Run

Trentacinque città di tutto il mondo, decine di migliaia di persone, milioni di euro da raccogliere per beneficienza, destinati alla cura delle lesioni del midollo spinale: il tutto, in una sola gara di corsa in contemporanea. E un solo traguardo... che non va tagliato: perché è lui a inseguire i partecipanti.

Tutto questo sta per succedere anche in Italia, a Verona, il prossimo 3 maggio, quando si correrà la seconda edizione della Wings For Life World Run. E anche tu potrai farne parte, insieme a Focus.it.

 

La Wings For Life World Run è un gigantesco evento mondiale, patrocinato da Red Bull, ideato per raccogliere fondi a favore della cura alle lesioni del midollo spinale.

 

Come funziona. La corsa partirà il 3 maggio alle 11 UTC (le 13.00 in Italia, a Verona): dall’America all’Asia fino all’Australia, l’orario sarà lo stesso per tutti i partecipanti nelle 35 città coinvolte. Dopo 30 minuti (alle 13.30 italiane) partiranno le Catcher Car: 35 vetture (una in ogni città del mondo dove si svolge la corsa) con a bordo speciali sensori, capaci di rilevare il chip a radiofrequenza presente su ogni pettorale.

 

Tutte le 35 auto sono collegate tra loro via Internet, in modo da scambiarsi i dati in tempo reale. Muovendosi a una velocità prefissata (che aumenta gradualmente durante la corsa), le auto raggiungeranno man mano i corridori: che, una volta superati, saranno eliminati dalla competizione. Fino a quando, in tutto il mondo, ne resterà solo uno: il vincitore assoluto.

 

Come mi iscrivo? Quest’anno Focus ti offre la possibilità di partecipare con un Team Ufficiale di Focus.it. Non importa in quale parte del mondo di trovi. Iscrivendoti dal sito ufficiale alla nostra squadra, sarai in ogni caso parte del nostro Team. E contribuirai a far compiere alla squadra di Focus.it il maggior numero di chilometri, raccogliendo insieme fondi da destinare alla cura delle lesioni spinali. Partecipare con il Team di Focus.it è semplicissimo. E tutto il ricavato della tua iscrizione sarà interamente devoluto alla ricerca per combattere le lesioni del midollo spinale. Una volta iscritto, condividi su facebook e twitter e invita altri amici a partecipare. Tutti possono correre.

 

 

Ma quanto posso correre? Fin che vuoi (o fino a quando riesci). Per sapere quanti chilometri potrai fare con noi e i tuoi amici, usa il calcolatore di obiettivo.


A “capitanare” la squadra è Carlo Dagradi, giornalista, ultrarunner e autore del blog Quanto corri papà.

07 Aprile 2015 | Carlo Dagradi