Curiosità

Concerto di geni. E proteine

La provocazione di due biologi americani: trasformare in musica le proteine.

Concerto di geni. E proteine
L'arrangiamento in musica di proteine e segmenti del genoma ha creato un nuovo punto di vista per lo studio dei geni. Ecco la provocazione di due biologi americani.

Ecco i Maestri: il Citocromo C (a sinistra) e l'emoglobina di cavallo.


Il codice genetico è finito nel walkman! Proprio il codice genetico, la mappa dei nostri geni, così come ce lo ritroviamo dopo milioni di anni di evoluzione. Che cosa c'entra col walkman? Due biologi dell'Università di Los Angeles, Rie Takahashi e Jeffrey H. Miller, hanno convertito in musica le proteine, e assicurano di poter fare altrettanto con la trascrizione di qualsiasi segmento di codice spedito via e-mail!

Lo spartito dell'emoglobina di
cavallo. Per ascoltare la musica
clicca sulla foto.
I suoni del Dna
Le proteine sono composte da 20 amminoacidi essenziali e si differenziano tra loro per l'ordine in cui questi sono concatenati e codificati nel Dna. I due ricercatori hanno attribuito un suono a ciascun amminoacido adoperando le 13 note dell'ottava musicale e i diversi accordi. In questo modo ogni proteina è diventata una composizione a sé.
E non è ancora tutto. Il codice genetico è lo schema usato dalle cellule per "tradurre" una sequenza di codoni in una sequenza di amminoacidi. Il codone è una tripletta di Rna messaggero (mRna): la sequenza di Rna UUUACACAG si compone di tre triplette, ossia i codoni UUU, ACA e CAG, cui corrispondono rispettivamente gli amminoacidi fenilalanina, treonina e glutammina.
Il Citocromo C in concerto: clicca
sulla foto per ascoltare la
sua musica.
Gli amminoacidi sono composti da un numero variabile di codoni (da 1 a 6), ognuno caratterizzato da una sua frequenza. Takahashi e Miller hanno sfruttato queste frequenze come base musicale per i concerti di proteine.

La tua musica è meravigliosa
Il lavoro dei due biologi ha un grande rilievo scientifico, perché contribuisce allo studio dei geni grazie a un punto di vista decisamente originale. Partendo dal loro lavoro, un terzo scienziato, Frank Pettit, ha poi sviluppato un software capace di trasformare in musica qualsiasi sequenza genetica. Ti piacerebbe sentire come suoni? Se conosci... anche solo un pezzettino del tuo Dna, compila il modulo on line nel sito dell'Università e stai ad ascoltare.

(Notizia aggiornata al 14 maggio 2007)

14 maggio 2007
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us