Curiosità

Con Focus a caccia di aurore boreali

Sette giorni a bordo del Postale dei Fiordi, lungo la rotta che collega Bergen e Kirkenes, in Norvegia, guidati da un esperto di Focus all'inseguimento di uno degli spettacoli naturali più affascinanti.

Nove giorni in Norvegia, sette dei quali a bordo del Postale dei Fiordi lungo la rotta che quotidianamente collega Bergen e Kirkenes, al confine con la Russia. Focus, in collaborazione con Kel 12, propone ai suoi lettori questo viaggio (partenza il 3 marzo 2014), per andare a inseguire uno degli spettacoli naturali più affascinanti: le aurore boreali.

Le aurore si formano nella ionosfera a causa dell'interazione tra il vento solare, un flusso di particelle elettricamente cariche (in particolare protoni ed elettroni) emesso dalla nostra stella, e le molecole della parte alta dell'atmosfera. Il vento solare è una delle manifestazioni dell'attività del Sole, che raggiunge un picco ogni 11 anni circa. Adesso siamo in fase di massimo, e sul Sole possono avvenire anche fenomeni più violenti, come brillamenti ed eruzioni, che scagliano nello spazio materia a milioni di chilometri orari.

Dopo la tempesta, lo spettacolo delle aurore boreali
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Le aurore non sono prevedibili, ma gli ingredienti ci sono tutti: oltre al massimo solare c'è il luogo, il nord dell'Europa, perché più si va vicino ai poli più è probabile vedere questo fenomeno, dato che le particelle del vento solare si insinuano verso i poli terrestri seguendo le linee del campo magnetico. Non a caso, in questo periodo ci sono aurore quasi tutte le sere.

La guida scientifica del viaggio è Gianluca Ranzini, astrofisico, giornalista di Focus, già direttore scientifico del Planetario di Milano: qui tutti i dettagli di questa proposta esclusiva.

Per avere un'idea dello spettacolo che potreste ammirare, date un'occhiata ai contenuti collegati che trovate poco più in basso.

20 novembre 2013
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us