Curiosità

Come svuotare uno stadio ed entrare nella storia

Tifosi fuori dallo stadio per battere un bizzarro record di presenze.

Come svuotare uno stadio ed entrare nella storia
Tifosi fuori dallo stadio per battere un bizzarro record di presenze.

Giocare di fronte ad uno stadio vuoto è l'incubo di ogni giocatore: non per quelli della squadra dei Charleston Riverdogs.
Giocare di fronte ad uno stadio vuoto è l'incubo di ogni giocatore: non per quelli della squadra dei Charleston Riverdogs.

Il sogno di ogni sportivo è giocare in uno stadio gremito di pubblico, osannato dalla folla dei propri tifosi.
Così non sembrano averla pensata i giocatori della squadra americana di baseball dei Charleston Riverdogs (South Carolina): il record da battere per loro era quello di giocare di fronte al minor numero di spettatori mai registrato in una partita ufficiale.
Il proprietario della squadra ha così organizzato per la partita dell'8 luglio 2002 la cosiddetta “Nobody night”: nel sito ufficiale della squadra, i tifosi (7.885 quelli che avevano assistito all'ultimo match!) sono stato invitati a non varcare i cancelli dello stadio; tutti fuori per entrare nella storia del baseball professionistico.
Il record da battere era quello registrato nel 1881 in una partita officiale quando solo 12 furono gli impavidi che sfidarono la tempesta che si abbatté sul campo di gioco: si sfidavano allora i Chicago Cubs e i Troy Troians.
Ancor più bizzarro il prezzo per partecipare alla “Nobody Night”: 5 dollari per non vedere… nulla. Unica soddisfazione: record battuto!

(Notizia aggiornata al 1 settembre 2002)

9 luglio 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us