Curiosità

Come si fa a ricordare dov'è parcheggiata l'auto?

Dove abbiamo parcheggiato la nostra automobile? Ecco il meccanismo che scatta (purtroppo non proprio sempre...) nel nostro cervello per ricordarcelo.  

Vi è capitato di non ricordare dove avete parcheggiato l'automobile, vero? Per fortuna capita di rado e, di solito, andiamo in automatico al nostro parcheggio. Come succede?

oggetti e persone. Ci riusciamo perché il cervello associa oggetti e persone ai luoghi in cui li abbiamo visti l’ultima volta. Lo ha scoperto un gruppo di ricercatori dell’Università della California, a Los Angeles, studiando il lobo temporale mediale (sede della memoria episodica) di alcuni volontari.

Focus D&R n. 59
Questo articolo è tratto ed elaborato da un precedente numero di Focus Domande & Risposte (Autunno 2016). Scopri anche il nuovo Focus D&R in edicola (n. 315 - Inverno 2019). © Focus Domande e Risposte

Neuroni e immagini. In primo luogo, il team ha identificato i neuroni che rispondevano alle immagini di un personaggio noto, come Jennifer Aniston o Clint Eastwood. Poi, ha individuato i neuroni che rispondevano alle immagini di un luogo particolare, come la Tour Eiffel o la Torre di Pisa.

Associazione. Il passo successivo è stato quello di creare un’associazione tra persone e luoghi, e sono state mostrate foto di Aniston ai piedi della Tour Eiffel e di Eastwood vicino alla Torre di Pisa. Si è visto così che i neuroni imparano velocemente: quelli che avevano risposto alle foto di Eastwood iniziavano a rispondere anche alle immagini della Torre di Pisa.

Basta... pensarci! È grazie a tali associazioni che ritroviamo, in automatico, l’automobile al parcheggio, anche fra tante: appena ci pensiamo, si attivano anche i neuroni che rimandano al posto in cui l’abbiamo vista l’ultima volta.

28 dicembre 2018 Focus Domande e Risposte
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us