Curiosità

Come si chiamano (e di cosa sono fatte) le "caccole" degli occhi?

Quel materiale fluido, che poi solidifica formando le cosiddette "caccole" degli occhi, è un meccanismo di difesa del nostro organismo.

Le "caccole" degli occhi in realtà si chiamano cispe e hanno origine dalla pellicola fluida che riveste il bulbo oculare: questa pellicola è costituita da una parte lipidica più esterna (che riduce l'evaporazione dello strato acquoso sottostante, centrale) e da uno strato proteico di muco, più interno, che ne permette l'adesione alla superficie dell'occhio.

Grazie a questa stratificazione le lacrime possono lubrificare l'occhio e proteggerlo dagli agenti esterni (atmosferici e/o batterici).

Al mattino... Di notte, le palpebre rimangono pressoché del tutto chiuse e il movimento degli occhi rimescola questo impasto di muco, lipidi, polvere e cellule provenienti dalla desquamazione dell'epidermide, raccogliendolo un po' alla volta verso gli angoli interni delle palpebre: qui, per effetto dell'evaporazione della componente liquida, alla fine si formano le "caccole" giallastre, più o meno secche, che al mattino siamo abituati a eliminare grattandoci con un dito o lavandoci il viso.

18 agosto 2022 Focus.it
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us