Curiosità

Chi ha inventato il fischietto dell’arbitro?

Il fischietto fu scoperto "per caso" alla fine dell'Ottocento, e non accadde durante una partita di calcio. Ecco la sua storia.

Secondo lo storico dello sport Arthur Swan, l'inventore del fischietto fu un arbitro di rugby, il neozelandese William Harrington Atack (1857-1930). Che ci arrivò per caso.

Autogestiti. Per secoli, giochi con la palla come quelli in voga nell'antica Cina, nella Grecia del V secolo a. C. (episkyros e fenidei) e nell'antica Roma (harpastum, ovvero "pallapiede"), fino alle varianti della Francia medioevale e dell'Italia rinascimentale (florentinum harpastum, il "calcio fiorentino") hanno fatto a meno di arbitri. Lo stesso accadeva, nell'Inghilterra di metà '800, negli incontri di rugby e nei primi incontri calcistici.

Solo verso il 1870 apparvero i primi referees o umpires. Stavano a bordo campo e per richiamare l'attenzione dei giocatori usavano la voce. Così a fine partita erano spesso afoni.

Richiamo. Un giorno di giugno del 1884, però, William Atack infilò le mani in tasca, vi trovò il fischietto che usava per i suoi cani e lo usò per interrompere il gioco. La novità piacque e fu adottata prima nel rugby e poi nel calcio: nel 1891 l'Ifab (International Football Association Board) definì i compiti dell'arbitro e lo munì ufficialmente di taccuino e fischietto.

4 gennaio 2023
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us